Laboratorio musicale

È certamente quello che ha ricevuto maggiori iscrizioni. Il laboratorio musicale diretto da Claudio Prima ed Emanuele Coluccia ha inevitabilmente attirato l’attenzione dei ragazzi particolarmente affascinati dal mondo della musica. Il clima che si respira infatti è gioioso.

La gran parte di loro ha con sé uno strumento. Alcuni sanno già suonare, altri invece stanno imparando insieme ai maestri che si dimostrano esperti non solo nella propria materia, ma anche nel sapersi approcciare con gli allievi.

Chitarre classiche ed elettriche, una pianola, dei sonagli, un po’ di percussioni e vai con il ritmo.

Tutti insieme stanno scrivendo testi e accordi di una canzone ed è veramente entusiasmante assistere a questi lavori artistici in corso.

Quando poi cantano tutti all’unisono, una gioia si espande nella sala principale della sede della Cooperativa Nuova Siloe diventando contagiosa.

Saranno principalmente loro i protagonisti dell’evento finale che si terrà a giugno 2016, quando il progetto “L’Arca dei giovani” terminerà. La musica quindi allieterà i principali momenti di questo cammino che stiamo condividendo con partecipazione.

 

In questa armonia di suoni e volti, si vuole non solo far apprendere le principali nozioni teoriche e pratiche della musica, ma principalmente esprimere il concetto che ciò che ci circonda è proprio come quel pentagramma dove le note compongono le melodie più belle. È la diversità la colonna sonora della nostra vita.